L'ingrediente


PEPERONCINO

PROVENIENZA

Napoli

CARATTERISTICHE

Ne esistono molte varianti a seconda del grado di piccantezza. Il suo caratteristico sapore pungente va dosato attentamente, per valorizzare la pietanza che accompagna.

ABBINAMENTI

In piccole dosi può esaltare il sapore di carni e verdure. Aromatizza splendidamente sia olii che pomodoro.

PROVENIENZA

Napoli


CARATTERISTICHE

Ne esistono molte varianti a seconda del grado di piccantezza. Il suo caratteristico sapore pungente va dosato attentamente, per valorizzare la pietanza che accompagna.


ABBINAMENTI

In piccole dosi può esaltare il sapore di carni e verdure. Aromatizza splendidamente sia olii che pomodoro.

La ricetta


Spaghetti scanalati CON aglio,
olio, peperoncino e salsa pane

guarda la ricetta

La ricetta


Spaghetti scanalati CON aglio,
olio, peperoncino e salsa pane

guarda la ricetta

IL FORMATO

Spaghetti Scanalati Voiello
Cottura: 10 minuti



INGREDIENTI

360 g Spaghetti Scanalati Voiello
2 spicchi di aglio
q.b. peperoncino chilly fresco
q.b. prezzemolo
q.b. olio all’aglio
q.b. olio EVO
q.b. parmigiano

Per la salsa pane
100 gr di pane di segale
1 scalogno
400 ml di brodo vegetale
2 rametti di maggiorana
50 ml di vino bianco
20 g di noci
80 g di alici sott’olio
q.b. olio EVO

PREPARAZIONE

Per la salsa pane
Tagliate il pane di segale a cubetti e tostatelo in forno. In un pentolino rosolate, con l'olio EVO, lo scalogno tagliato finemente assieme a un mazzetto di maggiorana. Aggiungete le noci, le alici, sfumate con il vino bianco e per ultimo aggiungete il pane. Bagnate con il brodo e cuocete per circa 20 minuti. Togliete dal fuoco, eliminate la maggiorana e frullate regolando di sale ed emulsionando con l'olio EVO. Infine passate al colino fine.

Procedimento
In una casseruola rosolate con dell’olio EVO gli spicchi di aglio, precedentemente pelati e privati dell’anima, il peperoncino, privato dei semi e i gambi di prezzemolo. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta e create un’emulsione. Togliete poi gli aromi. A parte cuocete gli Spaghetti Scanalati Voiello in abbondante acqua salata, scolateli al dente, metteteli nella casseruola con l’emulsione e ultimate la cottura, aggiungendo dell’altra acqua di cottura se necessario. Mantecate con olio EVO, parmigiano grattugiato, prezzemolo e peperoncino fresco tritato olio all’aglio e sistemate di gusto. Impiattate aiutandovi con un coppapasta e posizionando il gomitolo di spaghetti al centro del piatto. Ultimate versando intorno agli spaghetti la salsa pane.

Il formato


SPAGHETTI SCANALATI

CARATTERISTICHE

La doppia scanalatura in superficie raccoglie il sugo in maniera unica e fa di questo spaghetto un vanto di Voiello.

CARATTERISTICHE

La doppia scanalatura in superficie raccoglie il sugo in maniera unica e fa di questo spaghetto un vanto di Voiello.

Chi c'è in cucina

PATRIZIA ROSSI,
DA NAPOLI

Le radici di una città come Napoli rimangono nel cuore.
Lei, milanese d’adozione, lo sa bene.
Scopri chi c’è davvero in cucina con Antonino.

incontra l'ospite

Chi c'è in cucina


PATRIZIA ROSSI,
DA NAPOLI

Le radici di una città come Napoli rimangono nel cuore.
Lei, milanese d’adozione, lo sa bene.
Scopri chi c’è davvero in cucina con Antonino.

incontra l'ospite

Il consiglio di Cannavacciuolo


“Ricordate di aggiungere nella salsa di pane
qualche acciuga salata, per dare più sapore”